Cerca la tua vacanza ideale
Bungalow
Piazzole
Disponibilitá on-line
Fino al 20%
di sconto
Fino al 20%
di sconto

I più bei posti da visitare in Maremma


Idee di viaggio per le tue vacanze alla scoperta della Maremma Toscana


Stai progettando la tua vacanza in Toscana e vuoi sapere quali sono i più bei posti da visitare nella Maremma Toscana? Vediamo insieme cosa visitare in giornata in Maremma partendo dal nostro Orbetello Camping Village.

Scopriremo che il territorio maremmano è ricco non solo di bellezze paesaggistiche, ma anche di storia e cultura.

Cominciamo.

La Maremma Toscana è un'area che si estende dalla provincia di Livorno a quella di Grosseto, la cui caratteristica principale è l'eterogeneità del territorio: si passa dai promontori (il più famoso è quello dell'Argentario) al mare cristallino, dalle montagne ricoperte da una fitta boscaglia alle lagune e le verdi colline. Un paesaggio molto vario, che non manca mai di rapire gli occhi e il cuore di chi ne visita i luoghi.

Sulle orme degli Etruschi nelle Vie Cave di Sorano


Gli Etruschi si sono stabiliti anticamente in Maremma e per secoli hanno goduto dei frutti di questa zona, lasciando al loro passaggio testimonianze di grande valore storico e culturale.

Tra le costruzioni degli Etruschi, vi sono le "Vie Cave", uno dei luoghi da visitare in Maremma per il fascino e la possibilità di entrare in contatto con la natura e il passato di questa zona.

Percorsi mozzafiato scavati nelle colline di tufo che non hanno eguali nel resto del mondo, vi è ancora qualche dubbio sulla funzione che ricoprirono per gli Etruschi. Si ipotizza che siano state utilizzate come canali per raccogliere e indirizzare le acque piovane, oppure impiegate come vie strategiche di passaggio tra una zona e l'altra del territorio.

Al di là del dubbio sui motivi della loro origine, resta lo stupore di chi vi si trova a passeggiare, immerso in un ambiente naturale e allo stesso tempo ricco di significato storico.


Castello di Capalbio


A proposito di storia del territorio, tra i posti da visitare in Maremma non può mancare uno degli elementi più importanti e affascinanti: il Castello di Capalbio.

Il castello è stato costruito intorno al XII secolo e rientrava nei possedimenti dell'Abbazia delle Tre Fontane di Roma.

Successivamente subentrarono gli Aldobrandeschi, che lo ampliarono e ne fecero una meravigliosa rocca (Rocca Aldobrandesca), che dalla sua posizione domina la cittadina di Capalbio e la zona circostante.

In seguito ad avvenimenti storici e alle diverse amministrazioni che si sono susseguite in questa zona della Maremma Toscana, a partire dal '400 la Repubblica di Siena entrò in possesso del castello e ne fece il suo avamposto militare più meridionale.

L'aspetto che il Castello di Capalbio ha oggi è dovuto proprio ai lavori di ristrutturazione e alle modifiche operate dai senesi.


Nel Cinquecento, dopo la caduta della Repubblica di Siena, la rocca entrò a far parte del Granducato di Toscana e quindi dei possedimenti della famiglia Medici.

Attualmente questa meravigliosa struttura ospita mostre temporanee ed eventi culturali, per questo motivo è uno dei luoghi da visitare della Maremma se si è in cerca di un momento di contatto col passato di questa terra.


I sentieri e gli itinerari del Parco Regionale della Maremma Toscana


La Toscana è famosa per i suoi itinereari, i suoi parchi e le sue riserve naturali, non si può quindi rinunciare ad una visita al Parco Regionale della Maremma Toscana.

Il parco, interamente sotto l'amministrazione della provincia di Grosseto, si estende su una superficie di circa 98 kmq.

Quest'area, dove un tempo gli Aldobrandeschi avavano innalzato le proprie torri di avvistamento contro i Saraceni, è oggi un'oasi naturalistica dalla ricca fauna selvatica e domestica. In una visita al Parco Regionale della Maremma è possibile avvistare senza troppi problemi affascinanti esemplari come aironi, fenicotteri, daini e cavalli maremmani.

Le modalità per visitare il Parco Naturale della Maremma sono davvero tante e soddisfano le necessità di ogni tipo di viaggiatore. È possibile fare una lunga passeggita a piedi, attraversare il parco in bici, compiere un itinerario in canoa (anche notturno) o a cavallo.

Ecco il sito ufficiale del Parco Regionale della Maremma con tutti i dettagli. 

La bellezza dell’Isola del Giglio


È impossibile parlare dei posti da visitare in Maremma senza nominare una delle attrazioni naturali e paesaggistiche più belle d'Italia: l'Isola del Giglio.

L'Isola del Giglio fa parte dell'arcipelago della Toscana situato di fronte al Monte Argentario, ed è una gemma di bellezza unica nel suo genere. Alcune delle più belle spiagge della Maremma si trovano qui, tra un'insenatura e un dolce promontorio.

Fitta di percorsi e itinerari pedonali e ciclistici, l'Isola del Giglio è uno dei posti preferiti dagli amanti delle immersioni nel nostro paese, grazie alla limpidezza delle sue acque.

Un territorio che si presenta ancora selvaggio e incontaminato come pochi al mondo, dove è possibile immergersi in un ambiente e un paesaggio di rara bellezza e trovare un intimo contatto con la natura circostante.

Saturnia: le terme e la più antica città d'Italia


Saturnia si trova nel comune di Manciano (in provincia di Grosseto) e con le sue famose terme è degna di far parte della lista dei posti da visitare nella Maremma Toscana.

I primi insediamenti a Saturnia sono documentati sin dall'età del Bronzo, mentre la presenza degli Etruschi è testimoniata dalle rovine di diverse necropoli e dal ritrovamento di reperti archeologici risalenti all'VIII secolo a.C.

È proprio il turismo archeologico, insieme a quello termale, a rappresentare il fulcro delle attività e dell'offerta turistica della zona. Prendetevi qualche ora per visitare anche il Museo Archeologico di Saturnia, prima di passare al relax delle acqua termali.

Tra le località termali toscane, le terme di Saturnia sono forse le più famose e apprezzate dai visitatori di tutto il mondo, grazie alle proprietà benefiche delle acque e alla loro temperatura di circa 37 gradi centigradi.

Quasi 800 litri al secondo sgorgano dal sottosuolo, portando con sé le proprietà benefiche degli elementi naturali e minerali, come idrogeno solforato e anidride carbonica.

Visitare le Terme di Saturnia significa prendersi un po' di tempo per il benessere del corpo e dell'anima, immergendosi nel fascino da cartolina e nel potere curativo di queste terme.


♦♦♦

I posti da visitare in Maremma sono tanti e non è possibile elencarli in soli 5 punti. Quelli appena descritti sono i luoghi imperdibili e che fanno contenti un po’ tutti, dagli amanti della natura agli appassionati di storia, gli sportivi instancabili e i viaggiatori in cerca di relax.

  • SPECIALE SUB
    Formula Mezza Pensione a 40€/notte
    Inclusa Navetta per i punti di immersione!
    Leggi di più...

  • SCOPRI LA MAREMMA
    I luoghi da vedere in Maremma,
    immersi tra la natura e la storia
    Leggi di più...

  • NOLEGGIO BICI
    Goditi  territorio e campeggio.
    city bike e bici elettriche
    Leggi di più...

  • SCOPRI LE NOVITA' 2017
    Tante golose novità in campeggio e in spiaggia:
    non perdere neanche un minuto di vacanza!
    Leggi di più...

  •   INFO POINT 
    Info point sulla regione.
    organizza le tue escursioni.

    Leggi Tutto...

  • WIFI
    Rimani sempre connesso in vacanza con il servizio WiFi gratuito!

    Leggi di più...

  • 4 VELE AD ORBETELLO!
    Legambiente conferisce le 4 Vele al comune di Orbetello
    Leggi di più...

  • CLUB DEL SOLE 
    Orbetello è partner di Club del Sole, il più grande network italiano di Camping Villages! 

    Scopri la vacanza che lascia un segno!

  • BABY TARTARUGHE
    Lo spettacolo della vita in campeggio.
    Nascono 30 tartarughe marine!
    Leggi di più...

mappa Orbetello Camping Village
Legambiente Natura & Turismo TripAdvisor Certificato di Eccellenza 2015

X
Controlla la disponibilità e prenota
Bungalow/Camping?
Adulti (10+)
Bambini (2-10)
Baby (0-2)
Adulti (10+)
Senior (65+)
Bambini (5-9,99)
Baby (0-4,99)
Cani/Gatti
Dal
al