Cerca la tua vacanza ideale
Bungalow
Piazzole
Disponibilitá on-line
Fino al 20%
di sconto
Fino al 20%
di sconto
  • 1-2006_T8K0064.jpg
  • 1-2006_T8K9952.jpg
  • 3-2007.AC9D6375.jpg
  • 4-2008_T8K9678.jpg
  • 7-2012_MG_8111.jpg
  • 8-2010_T8K9830.jpg
  • Immagine03.jpg
  • Immersioni.jpg
GLAMPING
la fusione di glamour e camping

lusso e comfort immersi nella natura..Scopri subito!

Orbetello, Capalbio e i luoghi più suggestivi della Maremma Toscana.

Cosa vedere e visitare a Orbetello

La città di Orbetello sorge al centro dell’omonima laguna, in una posizione unica e suggestiva, collegata al Monte Argentario grazie ad una diga che divide la laguna in due specchi d’acqua.

 

La Laguna di Orbetello è  delimitata verso il mare da due collegamenti naturali, il Tombolo della Feniglia a levante- Riserva forestale visitabile in bicicletta al cui interno vivono in libertà diversi esemplari di daini- e il Tombolo della Giannella a ponente - che collega la frazione di Albinia sul litorale con la zona nord del Monte Argentario tra la foce del fiume Albegna e il Canale di Santa Liberata.  Entrambi i tomboli sono caratterizzati da lunghe spiagge sabbiose, pinete e macchia mediterranea. Il Comune di Orbetello comprende inoltre parti dell’entroterra come la città di Albinia, Fonteblanda, zone caratterizzate da modesti rilievi e, in prossimità dei rilievi di Talamone e di Ansedonia, zone pianeggianti e costa rocciosa.

 

Di origini etrusche, la città conserva in alcuni tratti le antiche Mura ciclopiche, parte degli antichi edifici e necropoli del VI secolo a.c. che attestano anche la fiorente attività portuale in epoca romana.

 

Da non perdere in una visita a Orbetello:

  • Visita al Museo Archeologico “Polveriera Guzman” , che conserva utensili e altri reperti archeologici di epoca Villanoviana e Romana. Esempio di architettura militare spagnola, la polveriera conserva una famosa eredità stroica: fu infatti qui che Giuseppe Garibaldi, dopo aver attraccato a Talamone, venne a rifornirsi di armi e munizioni per la Spedizione dei Mille.
  • Mulino Spagnolounico superstite dei nove mulini senesi, costruiti nella laguna nel corso del Quattrocento. In passato sfruttava la forza dell'acqua per la macinazione del grano che veniva portato ai mulini attraverso i barchini, tipiche imbarcazioni utilizzate ad Orbetello nella laguna. Oggi è uno dei suoi monumenti più caratteristici.
  • L' antica Cattedrale di Santa Maria Assunta, in Piazza della Repubblica, sorta su un antico tempio etrusco. Fu abbellita nel 1375 in stile gotico su commissione della famiglia Orsini, nobili guelfi che nel XIV secolo occuparono Orbetello
  • Una passeggiata in Corso Italia, la via più caratteristica e frequentata del Centro Storico.
  • I resti dell'antica Colonia di Cosa ed il suo Museo, nei pressi di Ansedonia.

 

Guida ai Musei da visitare nel Comune di Orbetello

 

Cosa vedere e visitare a Capalbio

Capalbio è il comune più a sud della provincia di Grosseto. E’ un caratteristico borgo medievale, oggi località turistica di altissimo livello.

 

Imperdibili da vedere e visitare in città:

  • Porta Senese a doppio arco, sormontata da una lapide del 1418 ed uno stemma dei Medici;
  • Palazzo Collacchioni, che custodisce il Fortepiano suonato da Giacomo Puccini;
  • Oratorio della Provvidenza con l'Affresco della Madonna della Provvidenza
  • Passeggiata lungo i camminamenti delle mura merlate della città, da cui si gode di un panorama mozzafiato. 

 

Capalbio e il Giardino dei Tarocchi

Se visiti la città di Capalbio non puoi non fermarti al Giardino dei Tarocchi - a circa 30 minuti di auto dall'Orbetello Camping Village: un luogo artistico e magico, situato a Garavicchio, frazione della città, popolato di statue ispirate alle figure degli arcani maggiori dei tarocchi.

 

Ideato dall'artista franco-statunitense Niki de Saint Phalle, il Giardino rappresenta un percorso spirituale, metafora della vita, con sculture alte fino a 15 metri rivestite di vetri e ceramiche colorate. Potrai passeggiare liberamente per il Giardino ammirando le sculture e fermandoti a leggere le citazioni e i pensieri incisi lungo il cemento delle strade.

 

Il padiglione d'ingresso, costituito da una lunga muraglia con un'apertura circolare al centro, rappresenta il passaggio dal mondo reale al mondo onirico e simbolico del Giardino.

 

Dall'Albero della Vita con teste di serpente alla Ruota della Fortuna, dalla Papessa al Sole, simboleggiato da un uccello di fuoco, passeggiare fra le sculture del Giardino ti regalerà sorprese uniche ed un'esperienza emozionante per vivere il connubio tra arte, natura e spiritualità.

 

Aperto dal 1 aprile al 15 ottobre dalle 14:30 alle 19:30.

Ingresso Intero: € 12
Ingresso Ridotto: € 7 (bambini al di sopra di 7 anni, studenti, over 65 e gruppi di almeno 25 persone previa prenotazione)
Gratis i bambini sotto i 7 anni ed i diversamente abili.
Ingresso gratuito il primo sabato del mese, da gennaio a marzo e nei mesi di novembre e dicembre, dalle 9:00 alle 13:00.

 

Sito Ufficiale il Giardino dei Tarocchi

 

Cosa vedere e visitare a Grosseto

A soli 30 minuti di distanza dall'Orbetello Camping Village, Grosseto è una città con un notevole patrimonio storico e culturale.

 

Il centro storico della città è circondato da antiche mura medicee fatte erigere da Cosimo I per resistere agli assedi degli eserciti nemici. La cinta muraria è esagonale con gli angoli evidenziati dalla fortezza e cinque bastioni. Nell’800 le mura furono destinate ad uso pubblico e sono ancora oggi accessibili tutto il giorno per trekking e passeggiate.

 

Addentrandosi verso il cuore della città e arrivando in piazza Dante Alighieri, si trova il Duomo di Grosseto, nel quale si possono ammirare le vetrate quattrocentesche originali, la Fonte Battesimale, l'altare della Madonna, l'acquasantiera e l'immagine della Madonna delle Grazie.


In Piazza Baccarini ha sede il Museo Archeologico e d'Arte Sacra della Maremma, nel quale sono custoditi numerosi reperti etruschi e provenienti dal vicino sito archeologico di Roselle.

 

Cosa vedere e visitare a Porto Santo Stefano

A meno di 15 km di auto dall'Orbetello Camping Village potrai raggiungere la località di Porto Santo Stefano, rinomata località nota soprattutto per la bellezza del mare e del territorio circostante, intervallato da vigneti e macchia mediterranea.

 

Da visitare in città:

  • La Fortezza Spagnola, antica fortezza di avvistamento marittimo oggi sede delle mostre permanenti dei "Maestri d'Ascia", dedicata agli artigiani costruttori di navi e imbarcazioni da pesca e delle "Memorie Sommerse", dedicata ad alcuni reperti ritrovati nelle acque intorno al Monte Argentario.
  • Il lungomare dei navigatori, una piacevole passeggiata che collega i due porti della città - quello turistico e quello commerciale -
  • Centro Didattico di Biologia Marina che include l'Acquario Mediterraneo della Costa D'Argento.

 

Cosa vedere e visitare a Porto Ercole

A circa un quarto d'ora d'auto dall'Orbetello Camping Village, Porto Ercole è un caratteristico borgo che include sia un borgo marinaro che una Rocca, il vecchio borgo del paese.

 

La Rocca, accessibile da un'antica Porta Gotica, è un labirinto di viottoli, di scalinate, di case pittoresche da cui si può godere di una vista indimenticabile sulla costa rocciosa e sulle spiagge.

 

Da vedere in città:

  • i quattro forti: il Forte Filippo caratterizzato da profondi fossati, impenetrabili sotterranei, guardiole e ponti levatoi, il Forte di Santa Caterina, il Forte Stella con la sua pianta stellare a sei punte, la Rocca Spagnola, fortificazione militare costruita a più riprese tra il periodo medievale e l'epoca rinascimentale su progetti di importanti architetti militari.
  • il Palazzo cinquecentesco del Governatore, nel paese vecchio, che si affaccia sulla suggestiva Piazza di Santa Barbara, dalla quale si domina il porto.
  • il Bastione di Santa Barbara, nel paese vecchio, sul lato della piazza che guarda verso il mare.
  • le due chiese di Sant'Erasmo e di San Rocco: la prima all'interno delle antiche mura e la seconda all’inizio del paese nuovo.
  •  il Giardino Corsini, nel quale potrai ammirare specie tropicali e subtropicali.

  • CLUB DEL SOLE 
    Orbetello è partner di Club del Sole, il più grande network italiano di Camping Villages! 

    Scopri la vacanza che lascia un segno!

  • BABY TARTARUGHE
    Lo spettacolo della vita in campeggio.
    Nascono 30 tartarughe marine!
    Leggi di più...

  • SCOPRI LE NOVITA' 2017
    Tante golose novità in campeggio e in spiaggia:
    non perdere neanche un minuto di vacanza!
    Leggi di più...

  • 4 VELE AD ORBETELLO!
    Legambiente conferisce le 4 Vele al comune di Orbetello
    Leggi di più...

  •   INFO POINT 
    Info point sulla regione.
    organizza le tue escursioni.

    Leggi Tutto...

  • SPECIALE SUB
    Formula Mezza Pensione a 40€/notte
    Inclusa Navetta per i punti di immersione!
    Leggi di più...

  • NOLEGGIO BICI
    Goditi  territorio e campeggio.
    city bike e bici elettriche
    Leggi di più...

  • WIFI
    Rimani sempre connesso in vacanza con il servizio WiFi gratuito!

    Leggi di più...

  • Week end per gli amanti dei camper
    Fine settimana dedicato ai veicoli militari
    rimessi in funzione per un nuovo viaggio!
    Leggi di più...

mappa Orbetello Camping Village
Legambiente Natura & Turismo TripAdvisor Certificato di Eccellenza 2015

X
Controlla la disponibilità e prenota
Bungalow/Camping?
Adulti (10+)
Bambini (2-10)
Baby (0-2)
Adulti (10+)
Senior (65+)
Bambini (5-9,99)
Baby (0-4,99)
Cani/Gatti
Dal
al